il sito di riferimento per vincere...il tuo concorso

11febbraio
Generale
Ministero Giustizia: 3360 assunzioni per magistrati e personale degli uffici giudiziari

Il Ministero della Giustizia ha in programma migliaia di nuove assunzioni.

Sono ben 3360 i posti di lavoro che saranno coperti, per potenziare l’organico ministeriale. Si prevede l’inserimento di magistrati e personale amministrativo giudiziario su tutto il territorio nazionale, anche tramite nuovi concorsi.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sul piano assunzioni Ministero Giustizia.

MINISTERO GIUSTIZIA ASSUNZIONI

A dare l’annuncio è stato il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in occasione del suo intervento all’inaugurazione dell’anno giudiziario nei distretti di Corte d’Appello svoltasi a Firenze. Nel suo discorso, infatti, il Ministro ha sottolineato la necessità di riformare la giustizia italiana e di farne una priorità per il Paese. Un cambiamento che partirà con la riforma del processo civile e dei riti processuali, per semplificare le procedure e renderle più veloci, e che richiederà nuove assunzioni di personale.

Già dai prossimi mesi si aprirà una importante campagna di reclutamento e di inserimenti, che porterà 3360 nuove risorse negli uffici giudiziari. Di queste 300 saranno magistrati già vincitori del concorso per la magistratura espletato lo scorso anno, mentre per le altre figure da assumere si procederà, con ogni probabilità, a bandire nuovi concorsi.

I nuovi assunti serviranno a sopperire alla carenza di organico del Ministero e a migliorarne i servizi. Il programma assunzionale, così come gli altri interventi previsti per garantire una giustizia più efficiente e fruibile da tutti i cittadini, compresi i meno abbienti, potranno essere realizzati grazie ad un aumento della dotazione finanziaria per il sistema giudiziario di ben 324 milioni di euro rispetto agli anni precedenti, stabilita dalla Legge di Bilancio 2019.

QUALI SONO LE FIGURE DA ASSUMERE?

I posti di lavoro Ministero Giustizia riguarderanno, in parte, 300 magistrati e 1300 agenti di polizia penitenziaria, questi ultimi da assumere entro fine anno. Le restanti assunzioni saranno rivolte al personale amministrativo e al personale giudiziario.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Ministero Giustizia devono attendere l’uscita dei bandi di concorso ufficiali. Gli avvisi di selezione saranno pubblicati attraverso la pagina Ministero Giustizia “Concorsi” del portale web www.giustizia.it.


Input your search keywords and press Enter.